martedì 12 dicembre 2017

L'incastro (im)perfetto di Colleen Hoover 💓

Buonasera amici lettori e blogger! 🔖📕💓
Finalmente sono riuscita a leggere "L'incastro (im)perfetto" di Colleen Hoover e devo dire che provo un'ammirazione inestimabile per questa donna, per la sua penna e per tutte le sue opere.
Mi aveva conquistata con "Le confessioni del cuore", leggendo "
Le coincidenze dell'amore - Le sintonie dell'amore", "Forse un giorno" e "9 novembre" mi sono innamorata... Ma è stato "L'incastro (im)perfetto" a farmi strainnamorare.
Strainnamorare maledettamente.

«L'amore non è sempre bello, Tate. Certe volte passi tutto il tempo a sperare che prima o poi diventi qualcosa di diverso. Qualcosa di migliore. Poi, prima di rendertene conto, ti ritrovi al punto di partenza e nel frattempo hai smarrito il tuo cuore.»


Editore: Leggereditore
Titolo originale: Ugly love
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2015
Pagine: 326, Brossura
EAN: 9788865085967


La trama:

Quando Tate Collins incontra il pilota di linea Miles Archer, sa fin da subito che non potrà trattarsi di amore. A dire il vero, i due non potrebbero nemmeno considerarsi amici, se non fosse che condividono un'innegabile e travolgente attrazione reciproca. Quando scoprono le carte, pensano di aver trovato l'incastro perfetto: lui non cerca l'amore e lei non ha tempo per trovarlo. Cosa c'è di più semplice? L'importante è che Tate si attenga alle uniche due regole che Miles ha imposto: non chiedere mai del passato e non aspettarsi niente dal futuro. Sembra facile, ma non lo è, perché il loro legame si fa sempre più stretto e rispettare i patti per Tate diventa sempre più arduo, fino ad apparirle impossibile. Quella che doveva essere solo una storia di passione travolgente rischia così di trasformarsi in un qualcosa di veramente spiacevole, l'ultima cosa di cui Tate avrebbe bisogno: un amore travagliato e fallimentare.


•.¸¸.•♥.•.¸¸.•♥.•.¸¸.•♥•.¸¸.•

"Chiunque abbia coniato l'espressione 'Amare fino alla morte' ovviamente non ha mai provato l'amore che c'è tra Tate e me. Perché se l'avesse provato l'espressione sarebbe 'Amare fino alla vita'. Perché è esattamente quello che ha fatto Tate. Mi ha amato fino a riportarmi in vita."


Credo proprio di aver smarrito il mio cuore fra le pagine di questo libro. Mi ha completamente devastata, è stato struggente ed emozionante come solo i libri di Colleen Hoover possono essere, ma questo... Questo è stato qualcosa in più! Non so dire cosa avesse di diverso rispetto agli altri suoi libri, ma questo mi è entrato dentro il cuore dalla prima all'ultima pagina. Mi ha spezzato il cuore, più volte. Ho sofferto davvero vivendo le vicende personali dei protagonisti, la loro evoluzione, mi sono sentita davvero dentro quelle pagine e questo è solo merito della capacità di Colleen di descrivere le emozioni umane, i sentimenti, soprattutto l'amore, merito della sua capacità di entrare sotto pelle, arrivare al cuore e restarci. Il suo stile inconfondibile ha creato una storia indimenticabile, il linguaggio fluido e semplice rende il libro facile da leggere, capitolo dopo capitolo, senza rendersi conto di essere arrivati quasi alla fine; capitoli brevi, con POV alternati, temi sempre attuali e sempre veri, tutto questo ha contribuito ha dare vita al miglior romanzo di Colleen Hoveer.
Sapete quale è la cosa buffa? Mi avevano detto che l'avrei letto facilmente perché era più "leggero" degli altri romanzi della Hoveer, invece io l'ho trovato molto profondo, molto sofferto e molto, molto straziante... Mi ha causato quasi un dolore fisico, ma Colleen non si smentisce e ci regala un epilogo meravigliosamente perfetto, assolutamente meritato. Un romanzo unico. Bisogna davvero essere preparati per leggerlo, perché è una storia toccante che ci mostra non solo il lato bello dell'amore, anzi... Pone soprattutto l'attenzione sul lato brutto dell'amore.
L'incastro (im)perfetto è la storia di Tate e Miles, un'infermiera specializzanda e un pilota di linea. Potrebbero essere perfetti insieme, se non fosse che l'unica cosa che Miles può concederle è il sesso, nessun tipo di legame, due uniche regole: non chiedere del suo passato e non aspettarsi un futuro. Inizialmente Tate, completamente affascinata e attratta da Miles, accetta senza pensarci neanche un attimo, tuttavia con il tempo è difficile non sentirsi legata a lui, lui che un attimo prima è dolce e quello dopo pensa di aver dato troppo e si tira indietro. Tate capisce che, in realtà, anche per lui quel sentimento comincia a crescere, trasformarsi, ma non capisce invece perché lui sia così restio a lasciarsi andare, perché dice di non potere più amare. Si renderà conto, frequentandolo, che c'è qualcosa, o qualcuno, nel passato di Miles che l'ha ridotto a pezzi, che l'ha distrutto al punto di precludergli qualsiasi possibilità di essere di nuovo felice. Colleen Hoover, in questo romanzo, intreccia due storie: grazie al POV di Tate viviamo il presente, questa strana relazione tra loro due, mentre attraverso i POV di Miles viviamo il passato, sei anni prima, rivivendo la storia personale di Miles, quel passato devastante che ha portato al Miles di oggi. Ad un certo punto del libro le due storie si intrecceranno davvero ed entrambi i POV saranno ambientati nel presente, fino all'epilogo. Una storia travagliata, quella di Miles, grazie ai suoi POV si può capire quanto sia meraviglioso, quanto sia una persona buona e quanto il lato brutto dell'amore l'abbia fatto chiudere in se stesso. Io mi sono completamente innamorata del Miles fragile, del suo cuore e delle sue lacrime, riesco benissimo a capire come Tate riesca a sopportare di vivere anche solo pochi momenti in sua compagnia, perché dietro quella corazza si nasconde un cuore puro. D'altra parte Tate è una ragazza semplice, che non si arrende, che non perde la speranza che forse un giorno Miles possa lasciarsi andare, aprirsi completamente a lei... Un libro che è un viaggio dentro le emozioni, l'evoluzione di un uomo e di un amore, che ci insegna che dobbiamo affrontare il nostro passato, per poter vivere il futuro perché...


"sono i momenti belli come questi che danno un senso al brutto dell'amore."


Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Indimenticabile!

Nessun commento:

Posta un commento

Tutto il tempo del mondo di Sara Purpura 🔖📕💓

"Luna e Terra. Io e Anais siamo così: io il satellite, lei il pianeta attorno al quale ruoto. Spenderei una vita a gravitarle intorno....